B Corp School

Copertina

Tutto nasce durante il Summit Europeo delle B Corp che si è svolto lo scorso giugno a Cascais in Portogallo. L’evento annuale raduna centinaia di B Corp europee ed è sempre un grande momento di condivisione, una vera fucina di nuove idee per fare dei progetti di cambiamento. Il tema comune di questa edizione era l’interdipendenza e tra le tante idee emerse, quella di coinvolgere il mondo dell’educazione sul tema B Corp è stata immediatamente colta dalla neo certificata InVento Lab, impresa sociale che si occupa di educazione e sostenibilità ambientale. In poche settimane InVento Lab fonda il progetto B Corp School: primo programma di alternanza scuola lavoro sulla sostenibilità ambientale e impresa B Corp, dove le scuole stesse sono protagoniste affiancate da aziende del mondo B Corp, proponendo un percorso di creazione di nuove imprese B Corp rivolto ai giovani delle superiori.

InVento-B-Corp-School-171026-135.jpg

Nativa ha deciso di aderire a questo progetto perché siamo convinti che rappresenti un modo straordinario di mettere in connessione le aziende che si impegnano ad essere le Migliori Per il Mondo con i giovani, offrendogli l’opportunità di poter dare il loro contributo ad accelerare un indispensabile cambio di paradigma, per creare un’economia rigeneratrice della società e dell'ambiente. Siamo altrettanto felici di vedere che aziende B Corp come Banca Prossima, Wekiwi e Palm facciano da mentore affiancando le scuole coinvolte nel programma, supportando i team di studenti, portando in classe il loro know-how e il loro modello d'impresa. Ogni B Corp lancia la sua "B Corp Challenge", una sfida nata da un'esigenza o problematica reale della B Corp stessa a cui la “sua” classe risponde con una propria idea progettuale.

InVento-B-Corp-School-171026-021.jpg

Evento finale del percorso sarà la Changemaker Competition, un'occasione di grande visibilità e networking per le B Corp e i giovani talenti.

Se vuoi saperne di piu’: https://school.inventolab.com/bcorp-school

Foto di Daniele Marucci

New Call-to-action